Modifica ps2: Free MCBOOT

fmb10000.jpg

Ciao ragazzi! Durante le vacanze di Natale, avevo detto ad alcuni di voi che stavo lavorando per aprire nuove sezioni del Blog. Beh, una di queste, era quella dedicata alla PlayStation 2, che nei miei articoli non aveva ancora trovato spazio. Oggi, per la prima volta, potrete leggere una mia guida dedicata a questa console, che ancora non è del tutto tramontata, complice il fatto, che i prezzi dei giochi per la PlayStation 3 sono molto elevati e non tutti, possono permettersi di spendere ben €70 per un singolo gioco.


Detto questo, sono pronto per iniziare una nuova guida, che spero vi possa essere utile.
Quest’oggi, vi voglio parlare di come sia possibile masterizzare i giochi per PlayStation 2, dopo che è stata eseguita la modifica con il Free MCBOOT.
Naturalmente la guida è rivolta solamente a chi possiede una copia originale dei giochi.
In caso contrario, il suo utilizzo è totalmente illegale e quindi perseguibile a livello penale. Pertanto, mi dissocio da qualsiasi utilizzo improprio di questa guida in quanto ho provedduto ad avvisare l’utente circa il suo utilizzo e le norme vigenti.
Ma ora, passiamo alla guida vera e propria.

Come scaricare ESR Disc Patcher

Per poter giocare con una copia del vostro gioco originale su una PlayStation 2 modificata con il Free MCBOOT, dovete per prima cosa applicare una patch alla iso del gioco. La iso rappresenta l’immagine del dvd del vostro gioco. Certo, la iso, si può ottenere anche scaricandola da Emule, torrent e altri client P2P, ma in quel caso, sarebbe illegale.
Per applicare la patch, serve un piccolo programma chiamato ESR e lo potete scaricare direttamente dal sito ufficiale, cliccando qui. La pagina del sito è divisa in varie sezioni. Voi scendete con lo sguardo fino a che non trovate quella chiamata FMCB Method. In quella sezione, dopo poche righe, troverete la scritta “Download these files:”. Cliccate su “ESR_disc_patcher_GUI_v0.24a For Windows” e scaricate il file. Se come sistema operativo, non possedete Windows, ma Linux o possedete un MAC, cliccate su “ESRPatchJava_v0.2.4 (for other OSes)”.

Come applicare la patch alla iso del gioco

Terminato il download, estraete l’archivio rar. Troverete una cartella chiamata “ESR_disc_patcher_GUI_v0.24a”. Apritela. Al suo interno, troverete due file e una cartella. A voi interessa il file chiamato “ESRDiscPatcher”. Per chi ha scaricato la versione per sistemi operativi diversi da Windows, il file che a voi serve è quello chiamato “ESRPatchJava”.
A questo punto, non vi resta che avviare il software. Chi utilizza Windows Vista o Windows 7, clicchi prima con il tasto destro sul file “ERDiscPatcher” e poi clicchi su “Esegui come amministratore”. Una volta avviato il programma, vedrete che la sua interfaccia è molto semplice. Voi cliccate su “Patch”, che si trova in basso, a sinistra. A questo punto, vi si aprirà la schermata che vi consente di individuare il gioco nel vostro PC. Una volta indivisuato il file con estensione .iso, cliccateci sopra una volta e poi cliccate su “Apri”. Fatto questo, dopo circa un paio di secondi, vi comparirà una finestra con questo messaggio “Patching process finished succesfully!”. Voi, cliccate su “OK”. A questo punto, il vostro gioco è stato patchato ed è pronto per la masterizzazione. Che programma utilizzare per quest’ultima fase? Ve lo spiego subito!

Come scaricare ed installare ImgBurn

Il programma migliore per realizzare questo genere di cose, che funziona anche con Windows 7 ed è completamente gratuito, è ImgBurn. Per scaricarlo, cliccate qui. Nella pagina che vi ho linkato, troverete una tabella che ha come titolo “ImgBurn v2.5.0.0 (2,119 KB)”. Subito sotto, troverete una piccola immagine, con la scritta “Download Now! Beta News”. Cliccateci sopra. Nella nuova pagina, sulla destra, troverete un rettangolo dallo sfondo blu con la scritta bianca “Download Now”. Cliccateci sopra e automaticamente, si avvierà il download.
Terminato di scaricare il file, fate doppio click con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato ed avviate l’installazione. Cliccate su “Next” per tre volte e poi, nella quarta schermata, cliccate su “Install”. Cliccate su “Sì”, all’avviso che vi chiede se volete ricevere una notifica se sono disponbili nuove versioni dal momento in cui installerete il programma e poi cliccate su “Finish”.
Il programma si potrebbe tradurre anche in italiano, ma è di una semplicità unica, che per quello che dovete fare, si può tranquillamente lasciare in inglese. Non ci credete? Ora ve lo dimostro.

Come masterizzare i giochi per PlayStation 2 modificata con Free MCBOOT

Adesso, manca l’ultimo passaggio, ovvero la masterizzazione della iso del gioco su DVD. Innanzitutto, vi dico che gli unici dischi che la vostra console leggerà sono i DVD-R. Quindi, procuratevi un bel DVD-R per masterizzare il file immagine del gioco.
Inserite il vostro DVD-R nel masterizzatore ed avviate ImgBurn. Vi compariranno due schermate, ma a voi interessa solo quella superiore, cioè quella con tutte le icone, ognuna delle quali rappresenta una specifica funzione.
Per masterizzare il gioco, tutto è molto semplice. Cliccate su “Write image file to disc”. A questo punto, nella nuova schermata, nella parte sinistra in alto, sotto la scritta “Source”, cliccate sulla cartellina con la lente di ingrandimento. Questa cartellina è posizionata subito dopo la scritta “Please select a file…”. Qui, dovete cercare la iso che prima, tramite ESR Disc Patcher, avete patchato e, una volta trovata, cliccate su “Apri”. Adesso, sempre nella schermata di sinistra, ma in basso, lasciata la spunta su “Verify”, così che la masterizzazione includerà anche una fase di verifica per garantire una scrittura con maggiori possibilità di successo. Da quando lo uso io, non ho mai avuto problemi. Ultima cosa da fare, è impostare la velocità minima in termini di masterizzazione. Per farlo, guardate nella schermata destra e, nella sezione “Settings” (che trovate in basso”, vedrete che c’è anche una scritta “Write Speed”. Voi, impostate come velocità “1x”. Ora che è tutto configurato al meglio, dovete cliccare sull’immagine che indica la procedura di masterizzazione. È quella che trovate in basso, nella schermata sinistra. A questo punto, inizierà la masterizzazione della iso sul DVD-R, che prima avete inserito.
Ad un certo punto, il dico uscira e rientrerà da solo. Non vi preoccupate. Lo fa perchè in quel momento inizia la fase di verifica del processo di masterizzazione.
Quando ha terminato, il disco non uscirà da solo, ma vi comparirà un avviso, che vi informa che, appunto, la masterizzazione è stata completata. Tirate fuori il vostro disco e andatelo a provare nella vostra PlayStation. Vedrete che come per magia, il gioco si avvierà!

Spero che la guida sia stata sufficientemente chiara e utile e a tutti voi. Se doveste avere dei problemi, lasciate pure commenti. Cercherò di rispondere il più velocemente possibile!
Beh, allora, Buon divertimento!!!

Disclaimerla guida ha solamente uno scopo puramente informativo e non si vuole per nulla incitare la pirateria. L’utilizzo di questa guida è legale solamente se si possiede la copia originale del gioco e, non è detto, che nonostante questo, il suo uso, sia pienamente legale. Infatti, la legge, varia da zona a zona. Prima di fare qualsiasi cosa, informatevi sulle leggi del vostro Paese. Il Blog e il suo legittimo proprietario non si assumono nessuna resonasabilità in merito all’utilizzo che farete di questa guida, in quanto si è provveduto ad avvisare l’utente circa i risci a cui si va in contro.

Fonte: Giainel’s Secrets

Modifica ps2: Free MCBOOTultima modifica: 2010-04-13T18:19:21+00:00da claudios1994